Visualizzazioni totali

giovedì 13 novembre 2014

LA PASTA CHE AVANZA NON VA MAI BUTTATA!!!!!!!!!!!!!!!!!

PER LA SERIE .....TEMPO DI CRISI NIENTE VA SPRECATO ....IERI MI E' AVANZATA UN ABBONDANTE PORZIONE DI SPAGHETTI PER CUI OGGI MI SONO DIVERTITA A CUCINARE UNA BELLA FRITTATA  A DIR LA VERITA'  NIENTE MALE!


FRITTATA DI SPAGHETTI.....




INGREDIENTI:

spaghetti (in base a quanti gr ve ne rimangono)A ME NE SONO AVANZATI 500 GRAMMI
200 gr di piselli fini congelati
150 gr pancetta a cubetti affummicata 
1 bicchiere vino bianco secco

Passata di pomodoro

Olio di oliva (per sugo)

Olio di girasole( per friggere)

3 uova

200 GR SCAMORZA

100 GRANA

BASILLICO

SALE

PEPE




PROCEDIMENTO:
Questa ricetta va utilizzata quando il giorno prima vi avanza della pasta  tipo spaghetti  che potete conservare tranquillamente in frigo e prepararne il giorno dopo una buonissima frittata .Io cosi’ ho fatto oggi e posso assicurarvi niente male!
P er la preparazione del sugo tagliare la cipolla finemente e far soffriggere assieme ad olio di oliva con cubetti di pancetta,una volta rosolato aggiungere i piselli e sfumare con vino bianco  continuando a far cuocere.A meta’ cottura aggiungere mezza passata di pomodoro e basillico  salando q.b continuando a cuocere per circa 10, dopo di che fate raffreddare  Da parte in una ciotola sbattere  le uova con la grana ,pepe e sale aggiungendo pezzetti di scamorza‘ unite i vostri spaghetti  avanzati del giorno prima amalgamate  bene, infine unite il vostro  sugo .In una padella antiaderente mettete del olio di girasole e fate riscaldare bene,una volta riscaldato unite i vostri spaghetti e fate cuocere bene prima da un lato,poi con l’ aiuto di un coperchio stando attenti a non cuocervi girate la frittata e fatela cuocere dall’ lato opposto.Una volta  cotta fate raffreddare in modo che possa essere  tagliata a spicchi e servite!