Visualizzazioni totali

domenica 25 ottobre 2015

SEMIFREDDO CON CREMA MASCARPONE AL CACAO E ARACHIDI

Come si va??? io sempre di corsa e indaffarata piu' che mai e proprio perche ' di tempo non ce ne ci pensa la mia dispensa dove non mancano mai i dolci dell'azienda freddi ....telefonata improvvisa??'degli amici vi chiedono di passare a farvi visita per un caffe'??? altro che caffe' guardate un po'...........


Ho preparato una crema al mascarpone con cacao in polvere e arachidi tostati

INGREDIENTI:
1 UOVO
1 TUORLO
UN BICCHIERIO DI CACAO AMARO
80' GR ZUCCHERO
3 CUCCHIAI DI LIQUORE STREGA
UNA MANCIATA DI ARACHIDI TOSTATI FRULLATI GROSSOLANAMENTE
1 BICCHIERINO DI LATTE
PRELINE DI CIOCCOLATO FONDENTE
PANNA MONTATA

HO LAVORATO L' UOVO E IL TUORLO COL LO ZUCCHERO POI HO AGGIUNTO IL MASCARPONE E AMALGAMATO BENE,POI HO AGGIUNTO  IL CACAO AMARO E LA STREGA E AMALGAMATO ANCORA E ALLA FINE IL LATTE INFINE HO FRULLATO GROSSOLANAMENTE DEGLI ARACHIDI E AGGIUNTI ALL INTERNO DELLA CREMA .HO LASCIATO  POI RIPOSARE IN FRIGO 15 MINUTI.


UNA VOLTA PRONTA LA CREMA HO TAGLIATO IN QUATTRO PARTI O 'MAMMA MILK E COCONUT  PONENDOLA IN UN PIATTO L HO POSIZIONATA COME VEDRETE IN FOTO E COPERTA NON DEL TUTTO CON LA CREMA LASCIANDOLA SCIVOLARE AI LATI ALLA FINE UNA MANCIATA DI PRALINE DI CIOCCOLATO FONDENTE E PANNA A PIACERE !






Una volta pronta la crema

domenica 30 agosto 2015

filetti di sgombro fresco gratinati

Buongiornooooooo come osno andate le vostre vacanze 2015 ???spero  alla grande ...lo so ci sono mancata un po' ma gli impegni sono tanti e non riesco a stare molto dietro alla mia cucina e quindi al mio blog... vi presento un secondo di pesce squisito ma sopratutto ricco di proteine lo sgobro gratinato accompagnato da un bel bicchiere di vino schiraz casale del giglio Colore rosso rubino con sfumature violacee; profumo intenso, di buona persistenza, con note fruttate di ribes, mirtilli e marasca, cardamomo e cannella. Gusto morbido e caldo, con buona trama tannica e ritorno delle note speziate di pepe nero in finale.


INGREDIENTI PER DUE PERSONE:
DUE SGOMBRI
3 UOVA
PEPE
SALE
OLIO DI OLIVA
PANEGRATTUGGIATO
DADO GRANULARE Q.B




seguitemi nella ricetta:

A dir la verita "non sono mai stata molto brava nel pulire il pesce fresco per cui il mio pescivendolo di fiducia ci pensa a lui a pulirlo ...per cui ho comprato due sgobri e li ho fatti pulire poi non ho fatto altro che lavarli e preparato in un piatto un battuto di 3 uova,sale,pepe ho messo ad amalgamare lo sgobro per circa 10° min

dopo di che ho impananato con panegrattuggiato e in un tegame con olio di oliva e un bicchiere di acqua dove ho fatto sciogliere del dado granulare per pesce HO INFORNATO A 180° PER CIRCA 15 MIN A VENTILAZIONE BUON APPETITO

domenica 14 giugno 2015

PASTA CON ZUCCHINE E PANCETTA

Oggi vi propongo un piatto veloce e buono accompagnato da un buon bicchiere di vino azienda vinicola casale del giglio.....


INGREDIENTI PER DUE PERSONE:
500 GR ZUCCHINE
300 GR PASTA MISTA
CIPOLLA Q.B
200 GR PANCETTA DOLCE
200 GR POMODORINI DI COLLINA
OLIO DI OLIVA Q.B


Per prima cosa lavate e tagliate a tocchetti le zucchine,in un pentolino a parte fate soffriggere mezza cipolla con abbondante olio di oliva aggiungendo la pancetta a tocchetti fino a quando non sara ben rosolata a mezza rosolatura aggiungete i pomodori di collina e fate continuare a cuocere per 10 minuti stando attenti a non bruciare e dopodiche aggiungete i zucchini e acqua q.b continuando a cuocere fino a quando le zucchinme risulterano cotte!fate cuocere la pasta e salate ho accompagnato questo buon primo piatto con un bel bicchiere di vino rosato albiola



sabato 23 maggio 2015

SORGENTE NATURA ...la NATURA NELLE VOSTRE CASE.........

Buonasera e buon sabato sera   stasera llasciamo un po' i fornelli e dedichiamoci alla cura del corpo e della dolce casa vi parlero di   SORGENTE NATURA IL PRIMO NEGOZIO ON LINE  La nostra selezione di 15.219 prodotti e’ circa 12 volte piu’ ampia di quella che trovi in un normale negozio....seguitemi
!
  • selezione di 15.219 prodotti e’ circa 12 volte piu’ ampia di quella che trovi in un normale negozio.
  • Un unico sito contiene tutti i prodotti naturali che cerchi, senza essere costretto a cercarli in negozi diversi
  •  In pochi minuti e comodamente da casa hai accesso ai nostri 15.219 prodotti, senza lo stress di doverti spostare da negozio a negozio e sapendo che riceverai tutto a casa con spedizione tramite corriere espresso
io personalmente ho avuto modo di provare alcuni prodotti e ne sono rimasta entusiasmata per cui  amici e amiche andate a visitare il sito dove troverete una vasta gamma di prodotti  !visitate il sito prodotti sorgente natura e divertitevi !tutto quello che vuoi a portata di mano.........io ho provato il detergente piatti e stoviglie 
Detersivo liquido per il lavaggio a mano di piatti e stoviglie, all’;olio essenziale biologico di arancio.
Grazie alla sua formula ecologica con tensioattivi vegetali da fonti rinnovabili, permette di sgrassare in modo efficace rispettando l’epidermide e l’ambiente dal gradevole profumo ma soprattutto sgrassa a fondo e dura a lungo sulla spugnette in modo da non farne sprechi! Superconcentrato.latte detergente viso
per idratare e nutrire la pelle,bio cream una crema che dona sollievo immediato alle gambe,crema solare spf 2o sun con filtri solari per proteggere nei primi giorni di mare la vostra pelle approposito d' estate vicina......bioearth emulsione idratante corpoche lascia la pelle morbida con una fragranza unica,bb cream hyaluronic crema con laruronico specifico per le cellule epiteliali della nostra pelle,weleda melograno antinvecchiamento e rassodante ,INSOMMA COSA ASPETTA PROVATE QUESTI PRODOTTI ED ALTRI ANCORA E NON VE NE PENTIRETE!

 .


domenica 10 maggio 2015

Spaghetti pomodoro e olive con raspadura bella lodi

 Buonasera  a tutti ....Cosa ci sta di piu' buono che preparare un bel piatto di spaghetti con olive e pomodoro?stasera mi assale la fame e cosi un piatto veloce veloce preparo seguitemi........




INGREDIENTI:
200 GR SPAGHETTI
200 GR OLIVE NERE DI GAETA
PASSATA DI POMODORO
AGLIO
peperoncino tec-all

OLIO EXVERGINE DI OLIVA

RASPADURA LODI GRANA


In un pentolino alto fate soffriggete uno spicchio di aglio e aggiungete le olive e fate insaporire dipo di che aggiungete la passata e peperoncino tec-all q.b senza esagerare e salate facendo continuare a cuocere per circa 15' ..a parte fate cuocere gli spaghetti e alla fine servite con una bella manciata di raspadura lodi grana 

Un termine dialettale, tipico lodigiano, ma di assoluta attualità. Bella Lodi ripropone l'antica tecnica della «raspa»azienda bella lodi da un tocco impeccabile !
 un modo di servire il formaggio presentandolo come sottilissime sfoglie, raschiate con un particolare coltello. Soffice e leggera, si scioglie in bocca, esaltando tutte le caratteristiche del formaggio.ed esaltando i miei piatti come QUESTO PIATTO DI SPAGHETTI RISULTATO BUONISSIMO GRAZIE ALLA RASPADURA BELLA LODI!

.

domenica 19 aprile 2015

Tiangolini golosi DI TIRAMISU' GIOIA FREDDI PER TIRARSI SU'!!!!!!!

 Buona domenica e' passata un altra settimana faticosa in tutti i sensi ed e' arrivato il momento di delizziarci un po' come???seguitemi.....ma soprattutto  un idea veloce  veloce .... e golosa golosa   semplici triangolini con aggiunta di pochi ingredienti grazie a la gioia tiramisu' una mini tortina di pan di spagna al caffe' .....
 SEGUITEMIIIIIIIIIIIII........
.........
.......



Per prima cosa ho tagliato in due parti triangolari la mia tortina ...sciogliendo a bagnomaria leggendo le modalita' d' uso dietro la busta una glassa al cioccolato fondente paneangeli e una volta sciolta l' ho versata sui miei due triangoli lasciando indurire la glassanel frattempo ho preparando a parte una buona panna shantilly
 ingredienti:panna 250gr,zucchero a velo 10gr,vaniglia q.b

Preparazione:

Lavorate con cura la panna, battete fino a che il composto divenga prima spumoso, poi consistente. Zuccherate e aggiungete la vaniglia a piacere. Questa crema deve essere lavorata in ambiente fresco, soprattutto in estate, perché con il caldo, si trasforma facilmente in burro. Se preferite preparare la crema chantilly utilizzando la bacca di vaniglia procedete in questo modo: scaldate la panna in un pentolino. Incidete la bacca di vaniglia in lunghezza, con la lama di un coltellino (utilizzata dalla parte non tagliente) asportate i semini e mettete il tutto in infusione (semi e baccello) nella panna e fatela raffreddare. Filtrate la panna e mettetela in frigorifero affinchè diventi ben fredda, poi montatela in una casseruola d'acciaio raffreddata con le fruste elettriche, a velocità media, aggiungendo quando la crema sarà addensata lo zucchero.alla fine ricoprite con un sottile strato di panna l' interno dei triangolini e decorate a piacere e come finale granelle di zucchero .............




GRAZIE ALLE FAVOLOSE MERENDE DELL' AZIENDA FREDDI OGNI MOMENTO DELLA GIORNATA DIVENTA GOLOSO!!!!!!

sabato 4 aprile 2015

O" CASATIELLO napoletano


 BUONDI'  oggi vi volevo parlare del casatiello....La tradizione culinaria della Campania ci insegna a preparare una specialità rustica molto gustosa, tipicamente realizzata in occasione della Pasqua: il casatiello napoletano. Si tratta di una ciambella cotta al forno e farcita con formaggi, salumi e uova sode!
Le origini del casatiello sono molto antiche, qualche traccia la si ha già intorno al 1500, le motivazioni della preparazione si collegano all’antica tradizione contadina di preparare pani speciali per le feste, pani arricchiti con gli ingredienti più svariati, dolci o salati, alla portata però delle classi più umili.
Il casatiello è ottimo sia caldo che freddo e ideale da servire durante le scampagnate pasquali o in occasione della classica tavolata con amici e parenti.
Vi lascio la mia ricetta del casatiello napoletano e se la provate fatemi sapere !!
approfitto per fare gli auguri di una santa pasqua a tutti!





INGREDIENTI: IMPASTO
 FARINA 1kg e mezzo
2 LIEVITI
 300 gr sugna
pepe
acqua q.b
sale qb
1 patata scaldata e schiacciata

IMBOTTITURA:

grattuagiato grana bella lodi   q.b
grana in pezzi bella lodi 200 gr   




ps: TUTTO A PEZZETTI PICCOLI:
 200 gr pecorino romano
200 provolone dolce
200 cotto
200 pancetta
200 mortadella
200 salame napoletano
5 uova





BUONA PASQUA..............






 Preparazione:
Per prima cosa ho scaldato una patata e privata della buccia e schiacciata  nel mio impasto per renderlo soffice soffice!
Setacciate la farina all’interno di una capiente ciotola e versatevi al centro il lievito sbriciolato, pepe a piacere e lo strutto, senza dimenticare la patata schiacciata dopodiché versate l’acqua tiepida, dove avrete fatto sciogliere il sale, e impastate gli ingredienti con le mani fino a ottenere un composto omogeneo.

Trasferite l’impasto su una spianatoia infarinata e continuate a lavorarlo fino a quando non sarà diventato elastico,  a  questo punto stendetelo sulla spianatoiae aiutandovi con un matterellostendetelo bene  e ungete l' impasto sia sotto che sopra di sugna e pepe e aggiungerte il misto di salumi e le uova tagliate a pezzi coprendo bene i tutto dopodiché avvolgete l’impasto su se stesso formando un rotolo e sigillatene per bene i bordi.Ungete con lo strutto uno stampo per ciambella dal diametro di 26 centimetri e sistematevi il rotolo farcito, sovrapponendo e sigillando le estremità. Poggiate dentro dopo aver unto bene il tegame con strutto  e lasciatela lievitare per 2 ore, al termine della quale l’impasto si sarà gonfiato fino a raggiungere il bordo dello stampo.
Sbattete l’uovo rimasto e con esso spennellate la superficie del casatiello, dopodiché infornatelo a 200°C per circa 2 ore . Al termine della cottura la superficie della preparazione si sarà dorata. Il vostro casatiello napoletano è pronto: gustatelo dopo averlo fatto leggermente intiepidire!


NEL MIO CASATIELLO NON POTEVANO MANCARE I PRODOTTI DI PRODOTTI DI DEL AZIENDA BELLA LODI CERTIFICATI E ITALIANI DAL GUSTO INCONFONDIBILE !

Accorgimenti:
La cottura del casatiello napoletano potrebbe dipendere dal forno di cui disponete;. A  dimenticavo le uova possono anche essere messe sopra gia' sode!